F39-LJ3 189910 OMRON Security Products, staffa di montaggio F3SJ-A lato intermedio Visualizza ingrandito
Le immagini sono solo per fini illustrativi. Si prega di fare riferimento alla scheda tecnica p...

F39-LJ3 189910 OMRON Security Products, staffa di montaggio F3SJ-A lato intermedio

F39-LJ3

189910

OMRON

Disponibile

Invio oggi

Security Products, staffa di montaggio F3SJ-A lato intermedio

Maggiori dettagli


Sicurezza

Sicurezza. Finecorsa - sensore di sicurezza multi-beam - OMRON

Sicurezza. Finecorsa di sicurezza - sensore di sicurezza multi-beam - F3S-TGR-CL (Accessori) - OMRON

* Prodotto nuovo nel suo imballaggio d'origine con tutte le garanzie e certificazioni de OMRON

QuantitàPrezzo
1+$53.10
6+$48.70
11+$47.67
16+$47.12
21+$46.76
*Questo prezzo è per unità e mostra il valore netto ( escluse le imposte indirette se applicabile ).

Ci sono diverse opzioni per il pagamento
- Carta di credito
- Bonifico bancario
- PayPal


Prodotti collegatti

Dettagli



F3SJ-A Sensori di sicurezza
Modelli avanzati per soluzioni di sicurezza complesse
La gamma F3SJ-A comprende barriere fotoelettriche di sicurezza di Tipo 4 con una risoluzione ottica di 14 mm e 30 mm, con una distanza di rilevamento fino a 9 m
e altezze area protetta fino 2.495 mm senza zona morta.
• Altezza area protetta = altezza sensore
• Funzione di muting e blanking
• Collegamento in serie fino a 4 set
• LED per facilitare l'allineamento e la diagnostica
• Sensore di Tipo 4 conforme a EN 61496-1 e fino a
PLe conforme a EN ISO 13849-1
Modelli disponibili
Modalità d'uso Capacità di rilevamento Distanza tra i raggi Campo di funzionamento Altezza area protetta (mm) Modello
Protezione delle dita Ø 14 mm 9 mm 0,2… 9 m 245… 1.631 F3SJ-A P14
Protezione mani/braccia Ø 30 mm 25 mm 0,2… 9 m 245… 1.620 F3SJ-A P30
0,2… 7 m 1.745… 2.495
Elenco modelli barriere fotoelettriche di sicurezza a cortina
Serie F3SJ-A14 (intervallo di 9 mm), serie F3SJ-A14 TS (intervallo di 9 mm) Serie F3SJ-A30 (intervallo di 25 mm)
Numero di raggi Altezza area protetta
(mm)*1
Modello
Numero di raggi Altezza area protetta
(mm)*1
Modello
26 245 F3SJ-A0245P14
28 263 F3SJ-A0263P14
34 317 F3SJ-A0317P14
42 389 F3SJ-A0389P14
50 461 F3SJ-A0461P14
60 551 F3SJ-A0551P14
68 623 F3SJ-A0623P14
76 695 F3SJ-A0695P14
80 731 F3SJ-A0731P14
88 803 F3SJ-A0803P14
96 875 F3SJ-A0875P14
108 983 F3SJ-A0983P14
116 1.055 F3SJ-A1055P14
124 1.127 F3SJ-A1127P14
132 1.199 F3SJ-A1199P14
140 1.271 F3SJ-A1271P14
*1 Altezza area protetta (mm) = lunghezza totale del sensore
10 245 F3SJ-A0245P30
12 295 F3SJ-A0295P30
16 395 F3SJ-A0395P30
19 470 F3SJ-A0470P30
21 520 F3SJ-A0520P30
22 545 F3SJ-A0545P30
23 570 F3SJ-A0570P30
25 620 F3SJ-A0620P30
29 720 F3SJ-A0720P30
32 795 F3SJ-A0795P30
35 870 F3SJ-A0870P30
37 920 F3SJ-A0920P30
38 945 F3SJ-A0945P30
41 1.020 F3SJ-A1020P30
44 1.095 F3SJ-A1095P30
45 1.120 F3SJ-A1120P30
48 1.195 F3SJ-A1195P30
51 1.270 F3SJ-A1270P30
56 1.395 F3SJ-A1395P30
65 1.620 F3SJ-A1620P30
70 1.745 F3SJ-A1745P30
75 1.870 F3SJ-A1870P30
80 1.995 F3SJ-A1995P30
90 2.245 F3SJ-A2245P30
95 2.370 F3SJ-A2370P30
100 2.495 F3SJ-A2495P30
*1 Altezza area protetta (mm) = lunghezza totale del sensore
474
F3SJ-A Sensori di sicurezza
Accessori (venduti separatamente)
Cavo con connettore a una estremità (2 cavi per set, per emettitore e ricevitore)
Per cablaggio con circuito di sicurezza, quali un relè di sicurezza, un modulo di sicurezza a relè e un'unità di controllo di sicurezza.
Aspetto Lunghezza del cavo Caratteristiche Modello
0.5 m Connettore M12 a 8 pin F39-JCR5A
3 m F39-JC3A
7 m F39-JC7A
10 m F39-JC10A
15 m F39-JC15A
20 m F39-JC20A
Strumenti di impostazione
Aspetto Tipo Caratteristiche Modello
Configurazione software
di supporto “SD Manager”
per F3SJ
Accessori:
CD-ROM SD Manager (1),
Connettore di diramazione F39-CN1 (1), Calotta connettore (1),
cavo specifico lungo 2 m (1),
cavo con connettore specifico da 0,3 m(1), manuale di istruzioni
F39-GWUM
Staffe di montaggio del sensore (vendute separatamente)
Aspetto Caratteristiche Modalità d'uso Caratteristiche Modello
Staffa di montaggio standard (fornita con l'F3SJ) 2 per un emettitore,
F39-LJ1
(superiore/inferiore)
2 per un ricevitore,
per un totale di 4 per set
Staffa di montaggio piatta Utilizzare queste staffe di dimensioni ridotte durante il montaggio laterale con staffe
di montaggio standard per evitare che queste spuntino dalla superficie di rilevamento.
2 per un emettitore,
2 per un ricevitore,
per un totale di 4 per set
F39-LJ2
Staffa di montaggio
a posizionamento libero
(utilizzata anche come staffa intermedia standard)
Utilizzare queste staffe solo per il montaggio utilizzando una staffa standard.
Due staffe per set
F39-LJ3
Staffa intermedia F3SN Distanziali per sostituzione
Durante la sostituzione del modello F3SN con il modello F3SJ, i passi dei fori di montaggio nelle staffe intermedie non sono gli stessi.
La piastrina viene posizionata tra i fori
di montaggio per montare il modello F3SJ.
1 set con
2 pezzi
F39-LJ3-SN
Staffa B superiore/inferiore
(passo foro di montaggio
19 mm)
Staffa di montaggio utilizzata durante
la sostituzione dei sensori d'area esistenti
(diversi da F3SN o F3WN) con l'F3SJ. Per montaggio frontale.
Adatta per un passo del foro di montaggio di dimensioni comprese tra 18 e 20 mm.
2 per un emettitore,
2 per un ricevitore,
per un totale di 4 per set
F39-LJ4
Staffa per la sostituzione
di F3SN a lunghezza breve
Staffa di montaggio utilizzata quando
si sostituisce una staffa F3SN con altezza area
2 per un emettitore,
2 per un ricevitore,
F39-LJ5
protetta di 300 mm o meno con una staffa F3SJ. per un totale di 4 per set
Staffa di montaggio salva
Utilizzare queste staffe per un montaggio interno. 2 per un emettitore,
F39-LJ8
spazio
La lunghezza è di 12 mm inferiore rispetto alla staffa standard F39-LJ1.
2 per un ricevitore,
per un totale di 4 per set
Staffa C superiore/
Staffa di montaggio utilizzata durante
2 per un emettitore,
F39-LJ11
inferiore (passo foro
la sostituzione dei sensori d'area con un passo 2 per un ricevitore,
di montaggio 13 mm)
per il montaggio di 13 mm con l'F3SJ.
per un totale di 4 per set
475
F3SJ-A Sensori di sicurezza
Puntatore laser
Aspetto Uscita Modello
Puntatore laser per F3SJ F39-PTJ
Caratteristiche
F3SJ-A P14/P30
Modello F3SJ-A
P14 F3SJ-A_
P30
Metodo di rilevamento Barriera fotoelettrica di sicurezza di Tipo 4
Versione Ver. 2
Collegamento strumento di impostazione Collegabile
Categoria di sicurezza Sicurezza di Categoria 4, 3, 2, 1 o B
Capacità di rilevamento Oggetti opachi 14 mm Oggetti opachi 30 mm
Distanza tra i raggi (P) 9 mm 25 mm
Numero di raggi (n) 26… 180 10… 100
Altezza area protetta (PH) 1.631 mm (245 mm) 2.495 mm (245 mm)
Diametro obiettivo Diametro di 5 mm
Campo di funzionamento 0,2… 9 m (altezza area protetta 1.640 mm max.), 0,2… 7 m (altezza area protetta 1.655 mm min.) (A seconda dello strumento di impostazione, la distanza di rilevamento può essere ridotta a 0,5 m).
Tempo di risposta
(in condizioni di luce incidente stabile)
ON… OFF 1 set, 0245… 983: 11 ms… 17,5 ms max.
1.055 o superiore: 20 ms… 25 ms max.
Da OFF a ON 1 set, 0245… 983: 44 ms… 70 ms max.
1.055 o superiore: 80 ms… 100 ms max.
1 set: 10 ms… 17,5 ms max.
1 set: 40 ms… 70 ms max.
Tempo di attesa all'avvio 2 s max. (2,2 s max. per collegamento in serie)
Tensione di alimentazione (Vs) 24 Vc.c. ±20% (ondulazione residua p-p 10% max.)
Assorbimento di corrente
(senza carico)
Emettitore A 50 raggi: 76 mA max., 51… 100 raggi: 106 mA max., 101… 150 raggi: 130 mA max.,
151… 180 raggi: 153 mA max., 201… 234 raggi: 165 mA max.
Ricevitore A 50 raggi: 68 mA max., 51… 100 raggi: 90 mA max., 101… 150 raggi: 111 mA max.,
151… 180 raggi: 128 mA max., 201… 234 raggi: 142 mA max.
Sorgente luminosa (lunghezza d'onda emessa) LED a luce infrarossa (870 nm)
Angolo di apertura effettivo (EAA) In base alla norma IEC 61496-2. Entro ±2,5° per emettitore e ricevitore a una distanza di rilevamento di 3 m o superiore
Uscite di sicurezza (OSSD) Due uscite a transistor PNP, corrente di carico 300 mA max, tensione residua 2 V max (eccetto per il calo di tensione dovuto al cavo di prolunga), capacità di carico ammissibile 2,2 F, corrente di dispersione 1 mA max.
(questa può differire dalla logica tradizionale (ON/OFF) in quanto viene utilizzato il circuito di sicurezza).
Uscita ausiliaria 1
(uscita non di sicurezza)
Uscita ausiliaria 2
Una uscita a transistor PNP, corrente di carico 300 mA max, tensione residua 2 V max (eccetto per il calo di tensione dovuto al cavo di prolunga), corrente di dispersione 1 mA max.
Una uscita a transistor PNP, corrente di carico 50 mA max, tensione residua 2 V max (eccetto per il calo di tensione dovuto al cavo
(uscita non di sicurezza. Funzione per sistema di base). d prolunga), corrente di dispersione 1 mA max.
Uscita spia esterna
(uscita non di sicurezza)
Spie disponibili
Lampada a incandescenza: 24 Vc.c., 3… 7 W
Lampada LED: Corrente di carico 10 mA… 300 mA max., corrente di dispersione 1 mA max.
(Per poter utilizzare una spia esterna, è necessario disporre di un cavo spia universale F39-JJ3N o di un kit spia esterna specifico
F39-A01P-PAC).
Modalità operativa uscita Ricevitore Uscita di sicurezza 1, 2: ON con ricezione della luce
Uscita ausiliaria 1: opposta rispetto ai segnali di uscita di sicurezza (è possibile modificare la modalità operativa utilizzando lo strumento di impostazione).
Uscita spie esterne 1: opposta rispetto ai segnali di uscita di sicurezza per un sistema di base (è possibile modificare la modalità
operativa utilizzando lo strumento di impostazione), ON durante il muting/override di un sistema di muting (è possibile modificare la modalità operativa utilizzando lo strumento di impostazione).
Emettitore Uscita ausiliaria 2: si accende quando vengono raggiunte le 30.000 ore di funzionamento (è possibile modificare la modalità operativa utilizzando lo strumento di impostazione).
Uscita spie esterne 2: ON durante la chiusura di un sistema di base (è possibile modificare la modalità di funzionamento utilizzando lo strumento di impostazione).
ON durante il muting/override di un sistema di muting (è possibile modificare la modalità di funzionamento utilizzando lo strumento
di impostazione).
476
F3SJ-A Sensori di sicurezza
Modello F3SJ-A
P14 F3SJ-A
_P30
Tensione di ingresso L'ingresso di verifica, l'ingresso di selezione dell'interblocco, l'ingresso di reset e l'ingresso di muting sono tutti.
Tensione ON: 9… 24 V (Vs) (corrente assorbita: 3 mA max.), tensione OFF: 0… 1,5 V oppure aperta. Ingresso monitoraggio dispositivo esterno.
Tensione ON: 9… 24 V (Vs) (corrente assorbita: 5 mA max.), tensione OFF: 0… 1,5 V oppure aperta.
Spia Emettitore Spie livello intensità della luce (LED verde × 2, LED ambra × 3): ON in base all'intensità della luce.
Spie modalità di errore (LED rosso × 3): lampeggiante per indicare i dettagli dell'errore. Spia di alimentazione (LED verde × 1): ON quando l'alimentazione è accesa.
Spia di interblocco (LED giallo × 1): ON in caso di interblocco, lampeggiante allo sblocco.
Spia di monitoraggio del dispositivo esterno (spia ingresso di muting 1), spia diagnostica/blanking (spia ingresso di muting 2) (LED verde × 2): ON/lampeggiante a seconda della funzione.
Ricevitore Spie livello intensità della luce (LED verde × 2, LED ambra × 3): ON in base all'intensità della luce.
Spie modalità di errore (LED rosso × 3): lampeggiante per indicare i dettagli dell'errore.
Spia uscita OFF (LED rosso × 1): ON quando l'uscita di sicurezza è OFF, lampeggiante allo sblocco. Spia uscita ON (LED verde × 1): ON quando l'uscita di sicurezza è attivata.
Spia errore di muting, spia diagnostica/blanking (LED verde × 2): ON/lampeggiante a seconda della funzione.
Funzione di prevenzione da interferenze reciproche Funzione di modifica della distanza di rilevamento, algoritmo di prevenzione interferenze luminose.
Collegamento in serie Emissione con ripartizione del tempo mediante collegamento seriale.
Numero di collegamenti: fino a 4 set (solo F3SJ-A) non è possibile collegare i modelli F3SJ-E, F3SJ-B e F3SJ-TS. Numero totale di raggi: fino a 400 raggi.
Lunghezza cavo massima per 2 set: non superiore a 15 m.
Funzione di diagnostica Autotest (all'accensione e durante la distribuzione dell'alimentazione).
Verifica esterna (funzione di arresto emissione tramite ingresso di verifica).
Funzioni relative alla sicurezza Interblocco avvio, interblocco riavvio (deve essere impostato tramite uno strumento di impostazione durante l'utilizzo della funzione di muting).
Monitoraggio dispositivo esterno.
Muting (rilevamento interruzione lampada, funzione di override inclusa. È richiesto il tappo di chiusura F39-CN6 key per il muting). Blanking fisso (deve essere impostato tramite uno strumento di impostazione).
Blanking mobile (deve essere impostato tramite uno strumento di impostazione).
Tipo di connessione Metodo connettore (M12 a 8 pin)
Circuito di protezione Protezione da cortocircuiti sull'uscita e protezione da inversioni di polarità dell'alimentazione Temperatura ambiente Funzionamento: –10… 55°C (senza formazione di ghiaccio), Stoccaggio: –30… +70°C Umidità relativa Funzionamento: 35… 85% (senza formazione di condensa), Stoccaggio: 35… 95%
Intensità luce ambiente di funzionamento Lampada a incandescenza: intensità luce sulla superficie di ricezione di 3.000 lx max., Luce solare: intensità luce sulla superficie di ricezione di 10.000 lx max.
Resistenza di isolamento 20 M min. (a 500 Vc.c.) Tensione inversa 1.000 Vc.a., 50/60 Hz per 1 min Grado di protezione IP65 (IEC 60529)
Resistenza alle vibrazioni Funzionamento incorretto: 10… 55 Hz, ampiezza multipla di 0,7 mm, 20 scansioni in ciascuna delle direzioni X, Y e Z
Resistenza agli urti Funzionamento incorretto: 100 m/s2 nelle direzioni X, Y e Z per 1.000 volte
Materiale Custodia (incluse parti metalliche su entrambe le estremità): alluminio, zinco pressofuso
Tappo di chiusura: resina ABS, coperchio componenti ottici: resina PMMA (acrilica), Cavo: PVC resistente agli oli
Peso (imballato) Calcolare utilizzando le seguenti espressioni:
(1) Per F3SJ-A _14, peso (g) = (altezza area protetta) x 1,7 + 
(2) F3SJ-A _30, peso (g) = (altezza area protetta) x 1,5 + 
I valori per  sono i seguenti:
Altezza dell'area protetta da 245 a 596 mm: = 1.100 altezza area protetta da 1.660 a 2.180 mm: = 2.400
Altezza dell'area protetta da 600 a 1.130 mm: = 1.500 altezza area protetta da 2.195 a 2.500 mm: = 2.600
Altezza dell'area protetta da 1.136 a 1.658 mm: = 2.000
Accessori Asta di prova (*1), manuale di istruzioni, staffa di montaggio (staffa F39-LJ1 per montaggio superiore/inferiore), staffe di montaggio
(intermedie) (*2), etichetta modalità di errore, Manuale per l'utente (CD-ROM)
*1. F3SJ-A@@@@55 non è incluso.
*2. Il numero di staffe intermedie dipende dall'altezza dell'area protetta di F3SJ.
Per un'altezza dell'area protetta compresa tra 600 e 1.130 mm: è compreso 1 set per ogni emettitore e ricevitore
Per un'altezza dell'area protetta compresa tra 1,136 e 1.658 mm: sono compresi 2 set per ogni emettitore e ricevitore
Per un'altezza dell'area protetta compresa tra 1,660 e 2.180 mm: sono compresi 3 set per ogni emettitore e ricevitore
Per un'altezza dell'area protetta compresa tra 2,195 e 2.500 mm: sono compresi 4 set per ogni emettitore e ricevitore
Norme applicabili IEC 61496-1, EN 61496-1 UL 61496-1, Tipo 4 ESPE (Dispositivi di protezione elettro-sensibili)
IEC 61496-2, CLC/TS 61496-2, UL 61496-2, Tipo 4 AOPD (Dispositivi di protezione optoelettronici attivi) IEC 61508-1… -3, EN 61508-1… -3 SIL3
IEC 13849-1: 2006, EN ISO 13849-1: 2008 (PLe, Cat. 4)
UL 508, UL 1998, CAN/CSA C22.2 n. 14, CAN/CSA C22.2 n. 0,8
477
F3SJ-A Sensori di sicurezza
Tempo di risposta
Modello Altezza area protetta (mm) Numero di raggi: Tempo di risposta in ms (da ON Tempo di risposta in ms (da
a OFF)
OFF a ON)
Serie F3SJ-A 14 245… 263 26… 28 11 44
281… 389 30… 42 12 48
407… 497 44… 54 13 52
515… 605 56… 66 14 56
623… 731 68… 80 15 60
767… 983 84… 108 17.5 70
1.055… 1.271 116… 140 20 80
1.343… 1.559 148… 172 22.5 90
1,631 180 25 100
Serie F3SJ-A 30 245… 395 10… 16 10 40
420… 720 17… 29 11 44
745… 1.045 30… 42 12 48
1.070… 1.295 43… 52 13 52
1.395… 1.620 56… 65 14 56
1.745… 1.995 70… 80 15 60
2.120… 2.495 85… 100 17.5 70
Nota: Utilizzare le seguenti espressioni per il collegamento in serie.
• Per connessione in serie di 2 set:
Tempo di risposta (da ON a OFF): Tempo di risposta del 1° modulo + Tempo di risposta del 2° modulo – 1 (ms), Tempo di risposta (da OFF a ON): Tempo di risposta calcolato sopra × 4 (ms)
• Per connessione in serie di 3 set: Tempo di risposta (da ON a OFF):
Tempo di risposta del 1° modulo + Tempo di risposta del 2° modulo + Tempo di risposta del 3° modulo – 5 (ms), Tempo di risposta (da OFF a ON): Tempo di risposta calcolato sopra × 5 (ms) Per modelli con suffisso “-TS”, moltiplicare il tempo di risposta ottenuto sopra × 5 (ms) o utilizzare 200 ms, qualunque sia il valore minore.
• Per connessione in serie di 4 set:
Tempo di risposta (da ON a OFF): Tempo di risposta del 1° modulo + Tempo di risposta del 2° modulo + Tempo di risposta del 3° modulo + Tempo di risposta del 4° modulo – 8 (ms) Tempo di risposta (da ON a OFF): Tempo di risposta calcolato sopra × 5 (ms)
Lunghezza prolunga del cavo
La lunghezza dell'estensione del cavo totale non deve superare le lunghezze descritte di seguito.
Quando sono collegati direttamente il modello F3Sj e un'alimentazione esterna
Condizione 1 set 2 set 3 set 4 set
Utilizzo di una lampada a incandescenza per l'uscita ausiliaria e l'uscita della spia esterna
45 m 40 m 30 m 20 m
Nessun utilizzo di lampade a incandescenza 100 m 60 m 45 m 30 m
Quando collegato all'F3SP-B1P
Condizione 1 set 2 set 3 set 4 set
Utilizzo di una lampada a incandescenza per l'uscita della spia esterna 2
Utilizzo di una lampada a incandescenza per l'uscita della spia esterna 1
Utilizzo di una lampada a incandescenza per l'uscita ausiliaria 1
40 m 30 m 25 m 20 m
60 m 45 m 30 m 20 m
Nessun utilizzo di lampade a incandescenza 100 m 60 m 45 m 30 m
Nota: Non superare la lunghezza nominale del cavo. In caso contrario, si corre il rischio che le funzioni di sicurezza non funzionino normalmente.
478
F3SJ-A Sensori di sicurezza
Collegamenti
Schema di collegamento base
Uscita PNP
Cablaggio durante l'utilizzo della modalità di reset manuale e del monitoraggio dei dispositivi esterni.
(Grigio) Linea di comunicazione (+) (Rosa) Linea
di comunicazione (-)
S1 : interruttore di test esterno (collegare a 0 V se non è richiesto un interruttore) S2 : interruttore di riassetto interblocco/blocco
KM1, KM2 : relè di sicurezza con contatto a guida forzata (G7SA) o contattore magnetico sul contattore
K1, K2 : carico o PLC e così via (per monitoraggio)
*1. Utilizzare un interruttore per carichi ridotti (caratteristiche degli ingressi: 24 V, 1,8 mA).
*2. L'F3SJ funziona anche quando non sono collegati K1 e K2.
K2 S1 S2
KM1
K1
KM1 KM2
*2 *1 *1
KM2 *2
+24 Vc.c. Alimentazione
0 V
479

Datasheet - PDF

Title:Language:Size:Type:
pdf1-mostradoFree location mounting brackets for F3SJ set of 2 - OMRON - F39-LJ3 - 189910Italian361 Kbytespdf1-mostradoFree location mounting brackets for F3SJ set of 2 - OMRON - F39-LJ3 - 189910
pdf1-Free location mounting brackets for F3SJ set of 2 - OMRON - F39-LJ3 - 189910English16 Mbytespdf1-mostradoFree location mounting brackets for F3SJ set of 2 - OMRON - F39-LJ3 - 189910

Recensioni: (0)

Nessun commento per il momento.

Inserisci recensione
nascondi form
Valutazione:
Nome:
Email:
Titolo:
Testo:
  Captcha
  Inserisci recensione