NZM2/3-XUHIV110-130AC 259589 EATON ELECTRIC 259589 NZM2/3-XUHIV110-130AC Visualizza ingrandito
Le immagini sono solo per fini illustrativi. Si prega di fare riferimento alla scheda tecnica p...

NZM2/3-XUHIV110-130AC 259589 EATON ELECTRIC 259589 NZM2/3-XUHIV110-130AC

NZM2/3-XUHIV110-130AC

259589

EATON-MOELLER

Disponibile Invio oggi

259589 NZM2/3-XUHIV110-130AC

Maggiori dettagli


* Prodotto nuovo nel suo imballaggio d'origine con tutte le garanzie e certificazioni de EATON-MOELLER

Prezzo totale: $158.83
Prezzo unitario: $158.83

*Questo prezzo è per unità e mostra il valore netto ( escluse le imposte indirette se applicabile ).

Se il nostro prezzo non è il migliore, chiedici un preventivo Richiedi un preventivo

Dettagli



Sganciatore di minima tensione, 110-130VAC +2NA ant.
L'accessorio opzionale per gli interruttori automatici di potenza della serie NZM offre un'ampia gamma di possibilità di applicazione per un impiego universale. Il montaggio è flessibile grazie a gruppi funzionali modulari. Note: per l'inserzione anticipata dello sganciatore di minima tensione con l'impiego dell'interruttore generale e per il circuito di interblocco e del distacco del carico. Impiegabile per la funzione d'arresto d'emergenza in combinazione con pulsante di arresto d'emergenza. se lo sganciatore a lancio di corrente è alimentato la chiusura dell'interruttore viene impedita in modo sicuro. Anticipo dei contatti ausiliari all'inserzione e alla disinserzione (azionamento manuale): ca. 20 ms. Lo sganciatore di minima tensione non è montabile contemporaneamente con il contatto ausiliario anticipato NZM...-XHIV... o con lo sganciatore a lancio di corrente NZM...-XA... Non impiegabile in combinazione con comando a distanza NZM...-XR... Utilizzabile per NZM2(-4), N(S)2(-4), NZM3(-4), N(S)3(-4)
[

Programma di fornitura

Assortimento
Accessori
accessori
Sganciatore di minima tensione
accessori
Sganciatore di minima tensione con contatto ausiliario anticipato
Norma/Approvazione
UL/CSA, IEC
Grandezza
NZM2/3
Descrizione
Sganciatore di minima tensione con 2 contatti ausiliari anticipati ad esempio per l'inserzione anticipata dello sganciatore di minima tensione con l'impiego dell'interruttore generale e anche per il circuito di interblocco e del distacco del carico.
Da utilizzare con dispositivi di arresto d’emergenza in connessione con un pulsante di arresto d’emergenza.
Se lo sganciatore di sottotensione è spento, previene il contatto accidentale con i contatti primari dell’interruttore acceso.
Anticipo dei contatti ausiliari all'inserzione e alla disinserzione (azionamento manuale): ca. 20 ms.
Lo sganciatore di minima tensione non è montabile contemporaneamente con il contatto ausiliario anticipato NZM...-XHIV... o con lo sganciatore a lancio di corrente NZM...-XA...
Non impiegabile in combinazione con comando a distanza NZM...-XR...
Tipo di collegamento
con collegamento a vite
Contatti ausiliari
con 2 contatti ausiliari anticipati
Tensione di comando nominale [Us]
110 - 130 V 50/60 Hz V
utilizzo con
NZM2(-4), N(S)2(-4)
NZM3(-4), N(S)3(-4)
,

Dati tecnici

Sganciatori di minima tensione
Tensione nominale di alimentazione [Us]Tensione alternata [Us]
110-130 V AC
Tensione nominale di alimentazione [Us]Tensione di comando nominale [Us]
110 - 130 V 50/60 Hz V
Campo di funzionamentoTensione di diseccitazione
0.35 - 0.7 x Us
Campo di funzionamentoTensione di eccitazione [x Uc]
0.85 - 1.1
Potenza assorbitaTensione alternata Potenza di eccitazione AC
1.5 VA
Potenza assorbitaTensione alternata in ritenuta AC
1.5 VA
Potenza assorbitaTensione continuaPotenza di eccitazione DC
0.8 W
Potenza assorbitaTensione continuain ritenuta DC
0.8 W
Massimo tempo di apertura (tempo di reazione fino all'apertura dei contatti principali)
19 ms
Tempo minimo di comando
10 - 15 ms
Sezioni di collegamento
Rigido/flessibile, con puntalino
1 x (0,75 - 2,5)
2 x (0,75 - 2,5) mm2
1 x (18 - 14)
2 x (18 - 14) AWG
,

Verifiche di progetto secondo IEC/EN 61439

Verifiche di progetto IEC/EN 61439
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.2 Resistenza alla corrosione
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.3.1 Resistenza dell'involucro al calore
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.3.2 Resistenza dei materiali isolanti a livelli di calore normale
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.3.3 Resistenza dei materiali isolanti a livelli di calore straordinari
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.4 Resistenza all'irradiazione UV
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.5 Sollevamento
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.6 Prova d'urto
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.2 Idoneità di materiali e componenti10.2.7 Diciture
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.3 Grado di protezione degli involucri
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.4 Vie di dispersione aerea e superficiale
I requisiti della norma di prodotto sono soddisfatti.
10.5 Protezione contro scosse elettriche
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.6 Montaggio incassato di apparecchi
Non pertinente dal momento che l'intero quadro elettrico deve essere valutato.
10.7 Circuiti interni e collegamenti
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.8 Collegamenti per conduttori introdotti dall'esterno
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.9 Caratteristiche d’isolamento10.9.2 Rigidità dielettrica a frequenza di rete
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.9 Caratteristiche d’isolamento10.9.3 Tensione di tenuta a impulso
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.9 Caratteristiche d’isolamento10.9.4 Verifica di involucri in materiale isolante
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico.
10.10 Riscaldamento
Il calcolo del surriscaldamento rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico. Eaton fornisce i dati relativi alla dissipazione delle apparecchiature.
10.11 Resistenza al corto circuito
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico. Rispettare i valori predefiniti delle apparecchiature.
10.12 EMC
Rientra nella responsabilità del costruttore del quadro elettrico. Rispettare i valori predefiniti delle apparecchiature.
10.13 Funzione meccanica
Per l'apparecchio i requisiti sono soddisfatti rispettando le indicazioni delle istruzioni per il montaggio (IL).
,

Dati tecnici secondo ETIM 7.0

apparecchi elettrici a bassa tensione (EG000017) / sganciatore di minima tensione (EC001022)
Tecnica Di Ar., Elettr., Energia, Tecn. Di Comm., Rete E Proc. Di Conduttura / Tecnologia Di Commutazione A Bassa Tensione / Interruttori Di Potenza (Ns, < 1 Cv) / Azionamento sottotensione ([email protected] [AKF015013])
tensione di alimentazione pilota nominale Us per AC 50 Hz
110 - 130 V
tensione di alimentazione pilota nominale Us per AC 60 Hz
110 - 130 V
tensione di alimentazione pilota nominale Us per DC
0 - 0 V
tipo di tensione per l’azionamento
AC
esecuzione del collegamento elettrico
raccordo a vite
numero di contatti di chiusura
2
numero di contatti di riposo
0
numero di contatti invertitori
0
ritardato
no
adatto per disgiuntore
adatto per interruttore di carico
adatto per salvamotore
no
adatto per relè di sovraccarico
no
,

Approvazioni

Product Standards
UL489; CSA-C22.2 No. 5-09; IEC60947, CE marking
UL File No.
E140305
UL Category Control No.
DIHS
CSA File No.
022086
CSA Class No.
1437-01
North America Certification
UL listed, CSA certified
]

Datasheet - PDF

Recensioni: (1)

G Houle

2019-04-14
5
production manager

good prices, fast delevery

 
Página:1
Inserisci recensione
nascondi form
Valutazione:
Nome:
Email:
Titolo:
Testo:
  Captcha
  Inserisci recensione

Ultimi commenti dei nostri clienti

Tutti i feedback che riceviamo dagli elementi che offriamo sono reali e verificati. Un piccolo gesto, ma di grande valore. Quindi grazie per quel minuto si spende in noi lasciare il vostro parere e punteggio sui prodotti, perché ci aiuta a continuare a migliorare e di offrire ancora maggiore qualità del servizio.